10 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Campionati regionali di Bocce edizione 2010

17-04-2010 - News Generiche
Al via i Campionati regionali di Bocce edizione 2010

Sabato 17 e Domenica 18 Aprile lo splendido scenario delle Terre di Siena sarà il teatro dei Campionati Regionali di Bocce edizione 2010. I bocciodromi di Siena, asciano e Monteroni d´Arbia ospiteranno infatti più di 350 atleti provenienti da tutta la regione, donne, uomini, giovani normodotati e disabili. In gara anche gli atleti di Pieve a Nievole recentemente promossi in serie C e quelli della Società Bocciofila Montecatini Avis che hanno guadagnato la promozione in serie B. Non mancherà anche Giacomo Lorenzini, numero uno toscano e grande favorito nella specialità individuale della categoria A.

Le gare, dirette dal sig. Luciano Scricciolo, si apriranno il 17 Aprile alle ore 9.30 presso il bocciodromo Comunale Salvador Allende di Siena e quello di Asciano. Domenica 18 Aprile le sfide avranno invece luogo al Bocciodromo La Popolare di Monteroni d´Arbia. Oltre alle località citate, le fasi eliminatorie della specialità Raffa Maschile Terna/Coppia/Individuale saranno disputate sui campi della bocciofile di tutta la provincia senese: Chiusi, Chianciano Terme, Torrita di Siena, San Giovanni d´asso e Piancastagnaio.

Gli atleti non giocheranno solo a Raffa, la specialità più praticata a in Toscana, ma avranno la possibilità di provare a misurarsi anche con lo Striscio e la Petanque. Una squadra di quattro persone, campi di gioco a fondo "baulato", ossia "con le sponde rialzate in modo che la boccia oscillasse da un lato all´altro", e tutti realizzati in terra battuta con la buca a fondo campo e un chiodo al posto del pallino e bocce di legno: questo è lo Striscio, un gioco tipico della società agricola toscana, una specialità unica che la FIB Toscana ha voluto salvaguardare dall´oblio. La Petanque, invece, con le sue bocce d´acciaio è forse la specialità più conosciuta al mondo: nata in Provenza, Francia, in Toscana conta solo due Società che la praticano. In questa occasione FIB vuole presentare e promuovere altri due "modi" di intendere il gioco delle bocce allestendo due campi di terra di tufo, aperti a tutti i tesserati FIB che nella mattina di Sabato 17 potranno utilizzarli per allenamenti liberi e dalle 14 per la competizione di Coppia Mista.

Un´attenzione del tutto particolare è invece dedicata agli atleti disabili che, insieme ai giovani, saranno al centro della giornata di Domenica 18 presso l´impianto di Monteroni d´Arbia, privo di barriere architettoniche e allestito per accogliere al meglio atleti e accompagnatori. L´evento regionale, che rientra fra le iniziative indicate dalla Federazione come "Sport per tutti", sarà quindi un momento di condivisione, di integrazione e di socialità all´insegna dello sport senza differenze oltre che una importante occasione di valorizzazione dello sport bocce.

La manifestazione organizzata da FIB, Federazione Italiana Bocce, Comitato Regionale Toscana e FIB Comitato Provinciale di Siena insieme alle Società Bocciofile A.S.D. Senesi, A.S.D. Asciano e A.S.D. La Popolare con la partecipazione di CONI Provinciale di Siena, del Comitato Paralimpico Toscano e della Circoscrizione 1 del Comune di Siena è patrocinato dalla Provincia e dal Comune di Siena, dal Comune di Asciano e dal Comune di Monteroni d´Arbia.


Classifica del Torneo

Premiati
Categoria femminile
1° Stefania Giglio
2° Valentina Manetti

Categoria Maschile
1° Fedeli Andrea
2° Cristian Lotti

Realizzazione siti web www.sitoper.it