29 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

"Concorso l´Arte, un cuore che pulsa"

30-05-2009 - News Generiche
FINALITA´ DELL´INIZIATIVA

PUNTO PRIMO:

il premio "L´Arte un Cuore che pulsa", è rivolto a persone con handicap psico-fisico e/o sensoriale con cittadinanza italiana, non esiste un limite di età per la partecipazione, si può partecipare singolarmente o in gruppo (es. gruppi facenti parte di Centri Diurni e/o Residenziali per disabili, per la salute mentale, case famiglia, studenti di scuole primarie e secondarie...) i partecipanti devono essere residenti nella regione Toscana. Sono stati inviati 460 inviti in tutta la Toscana e ad oggi abbiamo 56 adesioni.


PUNTO SECONDO:

i promotori dell´iniziativa sono:
• Associazione La Provvidenza ONLUS
• Cuore cooperativa sociale ONLUS
• Cooperativa sociale Nuova Proposta
L´iniziativa è stata realizzata grazie alla collaborazione di queste coop/ve e associazioni, le quali tramite un lavoro di rete e di integrazione e scambio continuo, non perseguendo fini di lucro, si sono mosse per rendere possibili iniziative volte a far conoscere il mondo del sociale alla cittadinanza e creare opportunità vere di realizzazione culturale e artistica anche per gli ambiti in questione molto spesso poco apprezzati o trattati in modo superficiale.

PUNTO TERZO:

il premio si articola in tre sezioni:
1. Poesia
2. Pittura
3. Opera tridimensionale

PUNTO QUARTO:

gli obiettivi come precedentemente accennato riguardano si l´integrazione e la conoscenza della disabilità, ma anche il "prendere sul serio" una forma d´arte alternativa che esprime attraverso l´espressione creativa l´Io interiore di ogni essere, la voglia di riconoscersi, di affermarsi agli altri e a se stessi, la voglia di crescere e mostrare ciò che si riesce a dare. Anche se ci troviamo in una condizione di "difficoltà o disagio" fisico o mentale il mondo interiore è talmente ricco e prolifero di affetti, di idee di emozioni che sarebbe veramente un peccato non volerle ascoltare.

PUNTO QUINTO:

il premio viene bandito nella città di Piombino perché pensiamo che sia una città fino ad oggi vista solo sotto l´aspetto siderurgico, ma che invece ha tanto da dare e da far conoscere agli altri.
Questo ci permetterà di avere degli ospiti che potranno vedere il nostro territorio sotto un nuovo punto di vista e apprezzare ciò che di bello ha da donare, scorci di mare meravigliosi, boschi e colline invidiabili, opere storiche di non poca importanza, inoltre andremo direttamente ad utilizzare le risorse e le strutture della città cogliendone lo stato avanzato dell´accessibilità, creando opportunità di espandere il nuovo settore nascente del turismo, Gli ospiti che interverranno avranno la possibilità di trascorrere del tempo visitando non solo i paesaggi che Piombino offre ma anche i musei e le opere storiche restaurate che rendono la città particolare. Verrà loro fornita una Brochure contenente gli aspetti culturali da poter sfruttare, gli aspetti gastronomici tipici della zona e possibilità di alloggio.

Realizzazione siti web www.sitoper.it